LinuxClub. Un Nodo Nella Rete

Workspace

A due anni dalla costituzione dell’Associazione Linux Club Italia, tre giorni per discutere di idee, proposte e progetti per lo sviluppo della societa’ della condivisione

ROMA. L’associazione Linux Club Italia (Roma, Via Libetta, 15), in occasione del suo secondo compleanno, invita i soci, gli amici e i sostenitori a una tre-giorni di incontri, cene e condivisione dei saperi. A partire da giovedi’ 27 ottobre e per i due giorni seguenti numerose saranno le occasioni per parlare di software free e open source, di biblioteca multimediale e di proprieta’ intellettuale. Durante la cena della prima serata si terra’ una breve presentazione delle attivita’ e dei progetti dell’Associazione Linux Club Italia per la nuova stagione 2005-2006. In particolare verranno illustrati gli eventi piu’ importanti e le iniziative che caratterizzeranno la programmazione e l’offerta culturale del Linux Club. Nel pomeriggio del 28 ottobre si terra’, invece, una interessante sessione convegnistica dal titolo ‘Quali politiche, impegni economici e programmi a favore dell’Open Source?‘. All’incontro, moderato da Arturo di Corinto, Docente universitario e giornalista, interverranno parlamentari e politici (fra cui il senatore dei Verdi, Fiorello Cortiana), rappresentanti delle Associazioni dell’Altra Economia, rappresentanti delle Associazioni che sostengono il software libero, operatori culturali e imprenditori del mondo Open Source, giornalisti ed esperti delle nuove forme di tutela del diritto d’autore nell’era digitale. L’ultima serata sara’ dedicata al convegno ‘Idee e progetti del Mondo della Rete’ e alla tavola rotonda ‘Proprieta’ intellettuale o Patrimonio intellettuale(dell’Umanita’)? Quando e’ il termine che fa la differenza’.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore