L’iPhone batte i Blackberry e gli smartphone rivali

Workspace

A luglio negli Stati Uniti il telefonino iPod di Apple ha superato la
concorrenza

Dall’ultima trimestrale di Apple, accanto al record di Mac, l’iPhone sembrava un semi flop. Contr’ordine: l’iPhone vende. Ancora una volta Steve Jobs ha dimostrato lungimiranza: sul mercato statunitense in luglio l’iPhone ha sbaragliato la concorrenza. La società di ricerca iSuppli attribuisce all’iPhone una quota di mercato pari all’1,8% di tutti i cellulari venduti. iSuppli prevede che l’iPod cellulare venderà 4,5 milioni di unità entro l’anno ovvero 30 milioni nel 2011. A luglio l’iPhone ha battuto la concorrenza di Blackberry e degli smartphone di Palm, Nokia, Motorola eccetera. Infine l’iPhone a luglio ha eguagliato le vendite di un cellulare come Lg Chocolate

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore