L’iPhone di Apple fa gola a T-Mobile

Mobility

Per vendere in esclusiva in Germania l’iPhone, T-Mobile si è impegnata a
cedere all’azienda statunitense un decimo del fatturato ottenuto con le vendite
del telefono

Apple sembra esser riuscita a strappare alle compagnie telefoniche ampie concessioni per commercializzare anche in Europa il suo iPhone.

Secondo il Financial Times Deutschland, spiega Apcom, per vendere in esclusiva in Germania l ‘iPhone, T-Mobile, divisione mobile di Deutsche Telekom, si è impegnata a cedere all’azienda statunitense un decimo del fatturato ottenuto con le vendite del telefono. Simili contratti, sottolinea il giornale, sono stati sottoscritti nei giorni scorsi anche da Orange in Francia e da O2 in Gran Bretagna.

Le collaborazioni con Apple verranno presentate a fine agosto alla ” Internationale Funkausstellung”, una fiera sulle tecnologie audio e video che si tiene a Berlino. Il telefono verrà venduto in Europa a partire dalle festività natalizie.

Secondo alcuni analisti intervistati dal Ft Deutschland, il contratto scatenerà adesso richieste simili anche da parte di altri produttori di cellulari. L’iPhone, spiegano gli esperti, dovrebbe assicurare un sostanzioso ritorno d’immagine a Deutsche Telekom, che attraverso una fase di ampie ristrutturazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore