L’iPhone ha già la fila in Germania

Mobility

La febbre da iPhone emigra nel Vecchio Continente, anche se Apple non ha
ancora programmato una data del lancio né siglato un accordo coi gestori
telefonici

Mille richieste al giorno per l’iPhone: succede in Germania dove il lancio del nuovo smartphone di Apple non è ancora stato programmato. L’iPod dovrebbe essere in vendita in Europa alla fine dell’anno, ma ancora non è stata fissata una data. Ma già un importante rivenditore tedesco di Apple riceve un migliaio di richieste di informazioni al giorno per l’acquisto del nuovo iPhone. La fila per l’iPhone in Germania conta ormai cinquantasettemila pretendenti. Vodafone, T-Mobile e O2 sono in pole position per siglare un’intesa con Apple per diventare l’operatore telefonico dell’iPhone. Negli Usa infine ci sono i primi segni di adozione in ambito business, tanto che Visto fornirà l’email mobile per lo smartphone con supporto a Microsoft Exchange e IBM Lotus Domino, e NetSuite ha annunciuato SuitePhone (applicazioni ERP, CRM e e-commerce per l’iPhone).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore