L’iPhone low-cost ruba la scena a Palm Pre e Nokia N97

Workspace

Lo smartphone sotto la soglia dei 100 dollari, già attira l’attenzione degli utenti e fa concorrenza ai cellulari multimediali di ultima generazione di Nokia, Samsung e Lg. Ma non fa tremare troppo Palm Pre e Rim Blackberry

Il Samsung Omnia HD, il Nokia N97 (in arrivo in Italia), il Palm Pre (negli Usa) e gli ultimi smartphone all’ultimo grido di Htc e Lg, hanno un nuovo (vecchio) concorrente: Apple iPhone 3G. Ma a tremare non saranno gli smartphone, quanto i cellulari accessoriati o fotofonini non smartphone.

Mentre il 3GS sta per arrivare a scaffale, gli utenti sembrano più che altro incuriositi dal vecchio iPhone 3G da 8 Gbyte a prezzo scontato: negli Usa è diventato low-cost a 99 dollari . E in Italia? Entro qualche giorno dovremmo conoscere i prezzi.

L’iPhone 3G a 99 dollari fa gola a molti:riduce la soglia di prezzo degli smartphone, spingendo utenti di cellulari a fare il grande passo dal telefonino tradizionale allo smartphone multimediale, con App Store (il negozio virtuale di applicazione di terze parti, ora arricchito con le ultime novità di TomTom e e-book anti Kindle ) con ben 50mila applicazioni,

giochi compresi, alcune gratuite in download e altre in vendita.

Lo smartphone sotto la soglia chiave dei 100 dollari è una novità importante, che mette sotto pressione Nokia, Lg, Samsung, Htc e Palm. Secondo Jp Morgan, a soffrire non saranno tanto Rim Blackberry e Palm Pre , quanto i cellulari multimediali accessoriati (non smartphone) di Nokia, Samsung e Lg. Perchè se un utente può comprare uno smartphone sotto i 100 dollari, sarà meno tentato a spendere di più per cellulari che non sono neanche smartphone.

Guarda: iPhone 3GS: eccolo in azione in un video dimostrativo

Leggi anche: iPhone 3G o iPhone 3GS: ecco come scegliere

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore