L’Ipo di Zynga vale un miliardo di dollari

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial media
Zynga

Fari accesi a Wall Street sulla quotazione di Zynga, il creatore di Farmville, Texas HoldEm Poker ed altri popolari giochi su Facebook

Dopolo lo sbarco in Borsa di RenRen, Yandex, LinkedIn e Pandora, è arrivato il guorno della quotazione di Zynga, il creatore di Farmville, Texas HoldEm Poker, ed altri giochi su Facebook. Il principale sviluppatore di applicazioni per Facebook deposita oggi i documenti dell’initial public offering(Ipo), valutata un miliardo di dollari.

In attesa dell’Ipo di Facebook, sappiamo che Zynga ha scelto Morgan Stanley. Le vendite di Zynga raggiungeranno circa 1.5 miliardi di dollari quest’anno, generando 500 milioni di utili.

Facebook è stata valutata 15.4 miliardi di dollari sul mercato secondario, ora vedremo quanto vale a Wall Street. Zynga è supportata dai venture di Foundry Group, Union Square Ventures, Kleiner Perkins Caufield & Byers, Institutional Venture Partners e Andreessen Horowitz. Azionisti sono anche i russi di Digital Sky Technologies e Google.

Il vendor di Farmville va in Borsa
Il vendor di Farmville va in Borsa
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore