L’iPod si dà alla fotografia

Workspace

Mentre Steve Ballmer accusa iPod di favorire la pirateria, il player di musica digitale di Apple si evolve verso la fotografia digitale

Steve Ballmer di Microsoft, dopo aver lanciato la beta di Msn Music, ha forse reagito un po’ sopra le righe contro il rivale Apple. Ha infatti accusato la mela di favorire sul suo iPod il download illegale di musica, non adeguatamente protetta. Troppo leggero è infatti giudicato da Ballmer il Drm di Apple per la tutela del copyright dei brani musicali. Ma iPod, pur essendo stato così veemente tirato in causa (additato come favoreggiatore di una comunità di downloader illeciti), tira avanti e non si cura minimamente delle critiche. E raddoppia: dopo la musica online iPod punta dritto sul mercato della fotografia digitale. Secondo le indiscrezioni, l’iPod di Apple si rinnoverà con un display Lcd a colori di 2 pollici, avrà capacità di fotocamera con visualizzazione, avrà un hard drive di 60 Gbyte, sarà inoltre equipaggiato di iPhoto synchronization, dotato di out put per collegarsi al televisore o dispositivi video analoghi. L’annuncio ufficiale dovrebbe giungere entro i prossimi due mesi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore