L’Italia dei media ingrana la quinta, ma è fanalino di coda

Workspace

Gli altri paesi dell’Unione europea ci lasciano indietro

Il nostro paese avanza, anche a ritmo serrato, ma non smette di arrancare. L’Italia dei media ingrana la quinta, ma è fanalino di coda in zona Ue. Internet ha raggiunto il 38% della popolazione, ma gli altri Paesi d’Europa sono già più avanti e ci lasciano comunque indietro. Inoltre siamo ancora troppo dipendenti dal modello televisivo tradizionale analogico terrestre. Noi italiani rimaniamo in ultima fila nell’uso generale dei media. Lo afferma il sesto rapporto Censis-Ucsi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore