L’Italia guida progetto Ue su accessibilità a ipovedenti

FormazioneManagement

L’Aie vuole rendere realtà il progetto europeo Pro-Access

? guidato dall’Italia, attraverso l’Associazione Italiana Editori, il progetto europeo PRO-ACCESS, che ha come obiettivo quello di migliorare l’accessibilità dei contenuti educativi fruibili in particolare attraverso elearning. Il progetto, finanziato dalla Commissione Europa nell’ambito del programma eLearning, si propone di fornire ad editori e intermediari strumenti concreti per la produzione e la fruizione di contenuti accessibili, secondo modalita’ che siano efficaci sia dal punto di vista dei processi produttivi sia da quelli del rispetto dei diritti d’autore. Primo momento di confronto operativo sul progetto sara’ un workshop previsto il prossimo 24 maggio ad Amsterdam dedicato al tema dell’accessibilità dei contenuti digitali per utenti ipo-vedenti. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore