L’italiano Luca Maestri nominato Cfo di Apple

AziendeManagementMarketingNomine
Luca Maestri diventa Cfo di Apple
2 0 2 commenti

Luca Maestri succede a Peter Oppenheimer, che lascia dopo 18 anni in Apple. Maestri diventa il nuovo Chief Financial Officer (Cfo)

Apple nomina l’italiano Luca Maestri nuovo Chief Financial Officer (Cfo) dell’azienda di Cupertino, una delle più floride società negli USA, con 160 miliardi di dollari in contanti (a fine 2013). Maestri assumerà il ruolo da giugno. Succede a Peter Oppenheimer, che lascia dopo 18 anni in Apple. Maestri, 50, forte di una 25ennale esperienza in gestione finanziaria d’alto livello, entrò in Apple nel marzo 2013 e in precedenza ha ricoperto il ruolo di CFO in Xerox e Nokia Siemens Networks (Nsn), e vent’anni in General Motors.

Durante il “regno” di Oppenheimer, dal ’96 in Apple, il fatturato di Apple è salito da 8 a 171 miliardi di dollari. “Peter ha ricoperto il ruolo di CFO negli ultimi dieci anni, nel periodo in cui il fatturato annuo di Apple è cresciuto da 8 a 171 miliardi di dollari e la nostra presenza globale si è ampliata in maniera esponenziale. Fondamentali per il successo di Apple sono state la sua guida, la sua leadership e la sua competenza, non soltanto in qualità di CFO ma anche in molte aree oltre il settore finanziario, grazie al suo impegno in altre attività volte a sostenere l’intera azienda. Il suo contributo e la sua integrità rappresentano un nuovo punto di riferimento per tutti i CFO delle public company,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Peter è anche un carissimo amico, su cui ho sempre potuto contare. Benché sia triste per il fatto che ci lasci, sono felice che si prenda del tempo per sé e per la sua famiglia. Conoscendolo bene, eravamo certi che avrebbe creato un piano di transizione professionale per garantire un passaggio di consegne indolore per Apple.”

Apple è sotto pressione, perché Carl Icahn chiede dividendi (dalla fine del 2015 Apple sta restituendo 100 miliardi di dollari agli azionisti fra dividendi e buyback azionari), mentre l’azienda di Cupertino deve trovare la “next big thing”, dopo il successo di iPhone e iPad. Entrambi i dispositivi mobili vendono benissimo, ma il market share di Apple è in calo, a causa del sorpasso di Android perfino su iPad. Sul versante buyback, Apple ha speso 40 miliardi di dollari per riacquistare proprie azioni, per soddisfare le richieste di Icahn.

Luca Maestri diventa Cfo di Apple
Luca Maestri diventa Cfo di Apple
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore