LiveStation di Microsoft sfida Babelgum e Joost

Management

Le IpTv Peer to peer crescono: LiveStation sarà basata su tecnologia
Silverlight

Microsoft lancia la sua Web Tv e sfida Babelgum e Joost. Le IpTv Peer to peer crescono: LiveStation di Microsoft sarà basata su tecnologia Silverlight, l’anti Flash del colosso di Redmond. YouTube ha dimostrato che contenuti amatoriali e fatti in casa con standard qualitativi inferiori hanno una grande audience. E anche LiveStation di Microsoft, sfruttando le tecnologie Silverlight, vuole attingere a una fetta dell’emergente mercato. L’IpTv P2p di Microsoft scommetterà sui contenuti live pseudo-amatoriale: i video accessibili dai client possono essere anche in diretta, senza dover essere salvati all’interno di canali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore