Lo scenario europeo secondo Context

Workspace

Cresce il fatturato dei sistemi laser all-in-one; un quinto dei monitor sono
rappresentati da modelli widescreen; leggera crescita per i server, mentre
scende quello delle stampanti laser. L’analisi di Context per il mese di
novembre.

La società di analisi Context ha reso pubblici i dati rilevati in Europa per quanto riguarda sistemi laser all-in-one, monitor, server e stampanti laser. Nel primo comparto, sistemi laser all-in-one, gli analisti registrano un forte aumento di fatturato nelle tre principali economie dell’area: Germania, Gran Bretagna e Francia, che complessivamente crescono del 25,1% rispetto al medesimo periodo del 2005. Scende invece il fatturato delle stampanti laser, -3,6%, con il solo Regno Unito in controtendenza. In ambito monitor, continua la crescente diffusione dei modelli widescreen, che oggi rappresentano quasi un quinto del mercato, grazie all’introduzione di tanti nuovi modelli da parte delle maggiori case produttrici. In ambito server, l’incremento del mese di novembre è stato minimo: +0,5%, con forti differenze tra paese e paese. La Germania in testa a tutti, incrementa il fatturato del settore del 28,9%; crescita consistente anche per la Svizzera, +17%, seguita da Italia e Francia, rispettivamente con aumenti del 10,7% e del 10,5%. Male invece l’andamento del mercato in Spagna e Olanda, dove il comparto ha registrato flessioni nell’ordine del 24% e del 18,3%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore