Lo schermo del prossimo smartphone Nokia sarà Aptico

Mobility

Grazie a un piccolo sensore piezoelettrico inserito sotto a un touchscreen più flessibile, l’utente riceve una sensazione tattile di risposta alla pressione dei tasti virtuali

PER STARE AL PASSO con Apple, Nokia ha pensato bene di dotare il suo prodotto di prossima uscita, l ‘S60, di uno schermo sensibile al tocco, ma con una caratteristica in più.

Il touch screen dell’S60 ha infatti la proprietà di inviare all’utente un segnale di feedback per dare l’impressione d’uso di una tastiera reale.

Nokia ha illustrato questa nuova tecnologia, detta Haptikos con riferimento al senso del tatto, durante una recente conferenza stampa.

Grazie a un piccolo sensore piezoelettrico inserito sotto a un touchscreen reso più flessibile, l’utente riceve una sensazione tattile di risposta alla pressione dei tasti virtuali.

Sarà la risposta, questa volta degli utenti, a decretare il successo o meno di questa tecnologia proposta da Nokia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore