Lo smartphone per tutte le tasche, ma chic

Mobility

Nell’anno della recessione, anche il telefonino super-accessoriato deve essere economico, ma di moda

Gli smartphone dell’anno della recessione devono essere “cheap and chic”, come certa moda nel settore dell’abbigliamento. Gli utenti li vogliono super-accessoriati e di moda, ma economici e per tutte le tasche. Lo afferma Nomura Stuart Jeffrey.

Per esempio Nokia, che sta sentendo il rallentamento, vende comunque molti modelli di Nokia 5800, il touchscreen a buon mercato.

Anche il Blackberry è in grande crescita nel mercato smartphone, come l’iPhone. Ancora non è noto il prezzo del Palm Pre, in commercio da maggio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore