Lo spam a luci rosse

Sicurezza

L’allarme arriva dai Sophos Labs: è in arrivo una nuova campagna di image
spam a luci rosse

La società specializzata nelle soluzioni per la sicurezza informatica e nella tecnologia di controllo dell’accesso alla rete, ha segnalato l’avvio di una nuova campagna spam a sfondo pornografico che utilizza e-mail dal titolo: ?Come trovare una ragazza nella tua città che ti aiuti a scaricare lo stress?. I messaggi incriminati contengono ovviamente un’immagine e l’immancabile weblink che collega l’incauto utente a un sito che offre uno strumento di ricerca, per trovare prostitute nella propria zona. Di questo tipo di campagne spam, denominato image spam, ci siamo già occupati più volte negli ultimi tempi. La tecnologia infatti è ancora piuttosto recente e rappresenta la risposta dei malintenzionati all’evoluzione di tecniche antispam basate sull’utilizzo di funzioni di analisi del contenuto testuale delle mail alla ricerca di frasi sospette. E’ comunque vero che la risposta degli esperti di sicurezza non si è fatta attendere e ultimamente, i filtri anti spam più sofisticati utilizzano tecniche di riconoscimento ottico dei caratteri (Ocr) per individuare contenuti sospetti veicolati sotto forma di immagini.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore