Lo storage secondo Seagate

CloudServer

Con l’annuncio delle nuove soluzioni, Seagate ridefinisce il ruolo dello
storage nell’era del digital lifestyle.

Davanti al pubblico del Consumer Electronic Show (Ces) di Las Vegas, Seagate ha presentato soluzioni storage dedicate al segmento consumer, in grado di sostenere le richieste che derivano da un mondo sempre più all’insegna del digital lifestyle. Le soluzioni FreeAgent data movers sono state elaborate in modo da consentire sia al professionista che al privato un facile accesso, dovunque ci si trovi, non solo ai contenuti digitali, ma anche a Internet, alla propria posta elettronica e agli ambienti desktop. In occasione del Ces, Seagate ha presentato un programma che rende possibile l’integrazione degli hard drive nei dispositivi CE e una vasta gamma di soluzioni storage dedicate a desktop, portatili e al segmento automotive. Ben 60 Gb su un unico piatto caratterizzano invece l’hard disk da 1.8 pollici. Il Lyrion si avvale della tecnologia di registrazione perpendicolare e ha uno spessore di appena 5 mm.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore