Lo sviluppo delle-government Microsoft al ComPA 2002

Workspace

Microsoft presenta a Bologna soluzioni per i progetti innovativi di e-government della Pubblica Amministrazione.

La nona edizione del ComPA, che si terr a Bologna dal 18 al 20 settembre, dedicata al tema Comunicazione e tecnologie per lo sviluppo delle comunit, vedr Microsoft (pad. 20, stand A16) presentare la propria offerta tecnologica, soluzioni e servizi che consentono agli enti pubblici di sviluppare e implementare in tempi rapidi progetti di e-government orientati ai cittadini e alle imprese. Parteciper e promuover diversi convegni istituzionali ICT, societ civile e pubblica amministrazione per un e-government possibile (18 settembre, ore 12.00 – Padiglione 19, sala A); Pubblico e privato nelle strategie di e-government (19 settembre, ore 16.30 – Padiglione 19, sala B); Soluzioni di nuova generazione per gli enti locali (20 settembre ore 12.30 – Palazzo Congressi, sala F). Nel corso della manifestazione sar presentato anche l e-government .NET Competence Center, realizzato in partnership con HP, che offre al personale della pubblica amministrazione la possibilit di partecipare gratuitamente a sessioni di formazione e consulenza per realizzare concretamente soluzioni di e-government su tecnologia Microsoft. Lofferta tecnologica di Microsoft comprende un insieme di soluzioni e servizi realizzati per migliorare i rapporti della Pubblica Amministrazione con i cittadini e le imprese attraverso lintegrazione dei diversi sistemi informativi e la creazione di portali web per lerogazione di servizi on line. Lofferta rientra nellambito dellIniziativa eGovernment .NET per lItalia, recentemente presentata da Microsoft e dai suoi partner, che mette a disposizione degli enti pubblici e degli operatori informatici una serie di strumenti per realizzare in maniera rapida e interoperabile le infrastrutture informatiche su cui implementare i servizi applicativi di e-government e metterli a disposizione dei cittadini attraverso personal computer, chioschi multimediali oppure dispositivi mobili come palmari o telefoni cellulari. Grazie a tutti i partner Microsoft presenti su tutto il territorio nazionale le amministrazioni, anche quelle locali di piccole dimensioni, possono avvalersi della consulenza e del training necessario per realizzare facilmente progetti innovativi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore