L’offerta cloud di Aruba si allarga con la registrazione dei domini

MarketingNetworkProvider e servizi Internet
Aruba Cloud

Ampliata l’offerta Cloud di Aruba. Il Pannello di Gestione Cloud permette di registrare un nuovo dominio senza essere costretti ad associare ulteriori funzioni. Ma consente anche di chiedere con semplicità il trasferimento di domini di secondo livello

Aruba rilascia il nuovo servizio di registrazione domini per registrare un nuovo dominio senza essere costretti ad associare ulteriori funzioni. Ma consente anche di per chiedere il trasferimento di domini di secondo livello in modo semplice e rapido. Il servizio vale attualmente per domini con estensione .com, .net, .org, .info, .biz e .name . Il tutto avviene attraverso il Pannello di Gestione Cloud. Dall’interfaccia è già possibile attivare anche la Gestione DNS sia per domini acquistati e trasferiti su Aruba sia abilitandola per domini mantenuti esternamente. Il servizio è integrato con il Cloud Computing e consente di impostare tutti i tipi di record con indirizzi e puntamenti anche esterni all’infrastruttura.

Il servizio consente di creare infrastrutture complesse e gestire il traffico, la posta o altri servizi in modo personalizzato. Aruba, inoltre, introduce un servizio a corredo del Cloud, per semplificare ulteriormente il lavoro di chi usa questa tecnologia in ambito Web. Attraverso apposite API si possono condurre le operazioni associate alla registrazione e gestione dei domini (oltre a quelle legate alla creazione e alle modifiche di tutti i record DNS).

L’opzione Rinnovo Automatico, che permette di gestire in modo più sicuro e semplice il proprio portafoglio domini, evita di effettuare un’operazione di rinnovo alla scadenza di ogni dominio. Invece è opzionaleil servizio Whois Privacy che consente la registrazione anonima dei domini rendendo invisibili i dati dell’intestatario a tutela della sua privacy.

Il prezzo di registrazione o trasferimento del dominio è in promozione a 4.99 euro (IVA esclusa), fino al 31 agosto. I servizi aggiuntivi costano rispettivamente 2 euro l’anno – per Whois Privacy – e di 0,10 euro al mese per la Gestione DNS.

Aruba Cloud
Aruba Cloud 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore