L’offerta in fibra ottica secondo Vodafone

MarketingNetworkReti e infrastrutture
L'offera in fibra ottica secondo Vodafone
0 0 Non ci sono commenti

Vodafone rafforza la sua strategia nella telefonia fissa, estendendo i servizi a 30Mbps in 27 città italiane. La tecnologia è Vdsl2, evoluzione dell’Adsl: fibra ottica fino alle cabine di quartiere

Telecom Italia chiama, Vodafone risponde. Per la prima volta arriva un operatore alternativo sulla nuova rete in fibra ottica di Telecom Italia, in 27 città, sfruttando la tecnologia è Vdsl2, evoluzione dell’Adsl. Si tratta anche dalla prima offerta low-cost nel mercato della banda ultra larga su fibra ottica. I servizi viaggiano a 30Mbps in download e 3 Mbps in upload. L’offerta sarà inizialmente disponibile in: Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Brindisi, Catania, Catanzaro, Como, Firenze, Forlì, Genova, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Pescara, Pisa, Reggio Emilia, Roma, Taranto, Torino, Treviso, Varese, Venezia, Verona, Vicenza.

L’offerta appare low-cost perché costa 6 e 7 euro al mese in più rispetto ad analoghe offerte Adsl, ma una decina di euro al mese in meno rispetto alle offerte fibra di Telecom. Vodafone confida nel fatto che Agcom sta rivedendo i prezzi all’ingrosso, quando aggiornerà, prima dello stop estivo, i prezzi dell’unbundling su rame. A differenza di Fastweb, la fibra ottica raggiunge le cabine di quartiere, dopodiché le trasmissioni proseguono mediante la tradizionale rete in rame.

Ad aprile Vodafone aveva firmato un accordo con Metroweb. Poi ha lanciato la prima offerta commerciale in fibra ottica (Ftth) che promette velocità reale da 100 megabit al secondo in download e 20 in upload in 45.000 le unità abitative di Milano di alcuni quartieri di Milano, per finire la copertura della città entro il 2016.

Le offerte di Vodafone sono due: Fibra Vodafone e telefono Start al prezzo di 39 euro al mese, in promozione a 32 euro al mese per i primi 6 mesi (connessione in fibra ottica illimitata, chiamate verso tutti i numeri fissi nazionali e i cellulari Vodafone a un costo di 19 cent per chiamata); Fibra Vodafone e telefono Senza Limiti con connessione illimitata ad internet in fibra (tutte le chiamate nazionali e internazionali verso Europa e Nord America, e tutte le chiamate verso i cellulari Vodafone) con un contributo di 45 euro al mese, ma in promozione a 39 euro al mese per i primi 6 mesi.

Il nuovo Pacchetto CASA prevede che i clienti che attivano un’offerta in fibra, dispongano del router Wi-Fi Vodafone Station2, una chiavetta internet con 1GB di traffico dati in mobilità incluso, i servizi voce (segreteria telefonica, deviazione e identificazione delle chiamate) e, a partire da settembre, Rete Sicura, il servizio che protegge la navigazione Internet direttamente sulla rete, senza la necessità di installare software né eseguire configurazioni. L’attivazione è in abbinamentoalle offerte e costa 3 euro al mese per 36 mesi.

Vodafone sta investendo sulla rete fissa in Europa, dopo aver acquisito Kabel Deutschland, in Italia sarebbe interessata a Fastweb, che sulla fibra ottica ha costruito un brand.

L'offera in fibra ottica secondo Vodafone
L’offera in fibra ottica secondo Vodafone
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore