Logistica Kirio da Crai

Aziende

Crai, cooperativa della distribuzione organizzata, ha adottato il software
K-Logistic di Kirio per ottimizzare la logistica dal fornitore al punto vendita.

Crai (Commissionarie riunite alimentaristi italiani) ha adottata la soluzione di Kirio con l’obiettivo di giungere a una migliore integrazione della filiera, a una semplificazione dei processi aziendali e a un servizio al cliente puntuale. Crai, nata nel 1973, è strutturata in poli territoriali con consorzi, soci e affiliati ai quali fanno riferimento supermercati, superette, piccoli negozi, cash&carry, mercatini in aree di ristoro autostradali e negozi specialistici (profumeria, igiene, casa). ??Il mercato attuale è altamente competitivo ?afferma Sandro Fedeli, presidente Crai Italia e presidente Crai La Capitale – oggi la distribuzione non equivale solamente all’acquisto e alla vendita delle merci, ma alla gestione di complessi processi organizzativi. Chi è più veloce, conveniente e sicuro nella gestione della filiera, vince, perché offre un servizio migliore ai soci e al cliente finale?. Crai ha 4 magazzini centrali differenziati per tipologia di prodotto: scatolame, freschissimo, surgelati e deperibile, ortofrutta. La varietà della merce trattata richiede gestioni diverse, in base alle scadenze e ai tempi di movimentazione talvolta molto veloci. La soluzione K-Logistic di Kirio risponde a queste esigenze, sostiene Fedeli. E’ un sistema informativo unico costituito da un software per la logistica che si integra perfettamente con il gestionale, capace di dialogare con l’azienda e di essere esportato sia ai fornitori che ai punti vendita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore