Logitech compie 25 anni

Stampanti e perifericheWorkspace

Grande festa in Svizzera per Logitech in occasione del suo 25° anniversario

La cittadina svizzera di Apples, dove Logitech è stata fondata, ha accolto la festa per il 25° compleanno dell’azienda. Un party che ha visto la presenza di Daniel Borel, socio fondatore e presidente del consiglio di amministrazione, Guerrino De Luca, presidente e amministratore delegato, e circa 300 dipendenti della sede svizzera dell’azienda. Inizialmente i tre fondatori, Borel, Pierluigi Zappacosta e Giacomo Marini, pensavano a una attività legata allo sviluppo di software; successivamente hanno ampliato i propri orizzonti verso mouse, tastiere e sistemi audio e video. Oggi Logitech è una delle più importanti realtà legate alle periferiche. Si stima che siano stati venduti almeno 700 milioni di mouse Logitech nel mondo, ma il suo successo è legato anche ad altro. Basti pensare che è stata la prima, nel 1992, a lanciare una fotocamera digitale destinata al mercato consumer. Nell’esercizio fiscale 2006 l’azienda ha registrato un fatturato di 1.8 miliardi di dollari, segnando una crescita a due cifre per l’ottavo anno consecutivo. ??Guardando indietro – ha dichiarato Daniel Borel – pensiamo sia un privilegio aver mantenuto le posizioni ed essere cresciuti a questi livelli, mentre tante aziende promettenti sono scomparse. Oggi il nostro sogno è ancora vivo come 25 anni fa. Il futuro è davanti a noi e c’è ancora molto da inventare!?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore