Logitech entra in American Dataline

Stampanti e perifericheWorkspace

American Dataline (Adl) ha stretto un accordo con Logitech per la
distribuzione dell’intera gamma prodotti

L’accordo prevede la distribuzione dell’intera gamma di accessori e periferiche a marchio Logitech, con una focalizzazione sui prodotti destinati alle soluzioni Apple: tastiere, mouse, cuffie, speaker da parte di American Dataline (Adl). Con il lancio dell’iPhone Apple, Logitech e Adl si trovano ad affrontare un ulteriore mercato, quello della telefonia mobile e delle periferiche Bluetooth, entrambe, a detta degli analisti, con un ampio respiro di crescita. ??Le due aziende sono accomunate dai prodotti che trattano, ma non solo ? sostiene Guido Borso, fondatore e presidente di American Dataline – possiedono lo stesso spirito internazionale spinto, però, da un cuore tutto italiano, che le porta a valorizzare aspetti quali il design e la qualità ?. A rafforzare questo tipo di comune approccio, il fatto che Guerrino de Luca, ceo di Logitech, e Davide Simionato, direttore commerciale di Adl, vantino esperienze professionali in Apple Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore