Logitech festeggia un quarto di secolo

AziendeMercati e Finanza

L’azienda ha inoltre registrato per l’ottavo anno consecutivo una crescita a
due cifre

Logitech ha festeggiato il 25° anniversario della sua fondazion e. L’evento si è svolto nel villaggio svizzero di Apples con un party che ha visto la presenza di Daniel Borel, socio fondatore e presidente del consiglio di amministrazione, Guerrino De Luca, presidente e amministratore delegato, e circa 300 dipendenti della sede svizzera dell’azienda. Nell’anno fiscale 2006, l’azienda ha registrato per l’ottavo anno consecutivo una crescita a due cifre, con un fatturato di 1,8 miliardi di dollari, una vendita record di 143 milioni di unità e aumenti delle vendite del 112% per i prodotti audio e del 36% per i prodotti vide o. ?Oggi è un giorno importante anche dal punto di vista simbolico: il 25° anniversario della nostra fondazione e un’opportunità per guardare indietro alle nostre origini?, ha dichiarato Guerrino De Luca. ?Ma ancor più importante è guardare verso ciò che ha in serbo il futuro. La nostra coerente strategia ha portato a una crescita a due cifre negli ultimi otto anni e sono lieto di constatare quanto Logitech sia ben posizionata rispetto alle attuali tendenze tecnologiche, ossia, la diffusione di periferiche cordless, la popolarità delle comunicazioni via Internet e della musica digitale e la sempre più diffusa esigenza di dispositivi di controllo intelligenti che riducano la complessità dei sistemi di home entertainment.? “Logitech è nata nello stesso momento in cui è nato il PC, con il sogno di giocare un ruolo determinante nel settore“, ha dichiarato Daniel Borel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore