L’ombra della pirateria sui telefonini di H3g

NetworkProvider e servizi Internet

Sono trenta le persone denunciate per aver rimosso l’operator lock dei videofonini 3

Soltanto un paio di mesi fa H3G ha chiesto un risarcimento di circa 84 milioni di euro a Vodafone Omnitel per concorrenza sleale. L’accusa era di rimozione, da parte di rivenditori affiliati, su pressione degli uteti, dell’operator lock dei videofonini 3. Si tratta di un sistema che impedisce l’uso dei telefonini di ultima generazione 3 con schede di altri operatori telefonici. Adesso scattano 30 decreti di perquisizione domiciliare con relative denunce, operate dalla polizia postale di Mantova.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore