Longhorn anche sui vecchi computer

Sistemi OperativiWorkspace

Il nuovo Windows sarà disponibile anche per i Pc non all’ultimo grido tecnologico

Nell’era dell’architettura a 64 bit e delle ultime novità hi tech, Microsoft ha deciso di non disdegnare i computer più obsoleti. Longhorn sarà al massimo del suo splendore sulle macchine con i processori più aggiornati e dalle caratteristiche più potenti, ma girerà anche su Pc dotati di soli 128 Mbyte di memoria e processori ben lontani dai 3 Ghz. Sarà un Longhorn a marcia ridotta e con funzionalità differenti, ma potrà essere impiegato come sistema operativo anche su macchine più datate.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore