Longhorn: più Media Center che Pc?

Sistemi OperativiWorkspace

Il prossimo sistema operativo, erede di Windows Xp, integrerà funzionalità sul versante intrattenimento e ne abbandonerà altre. Avalon è già in anteprima

Longhorn vedrà la luce nel 2006, ma in attesa della beta nei prossimi mesi, escono le prime indiscrezioni e i rumors sul prossimo sistema operativo di Microsoft. Longhorn innanzitutto lascerà per sempre le denominazioni Home e Pro. E punta tutto sulla convergenza: da un lato, sul versante dell’intrattenimento domestico , convergenza con Windows Media Center; dall’altro lato, con Tablet Pc. Il tutto, combinando la possibilità di passare da un impiego all’altro, attraverso una docking station. Ma qui le indiscrezioni si fermano e lasciano spazio all’immaginazione. In attesa della beta su Longhorn. Nel frattempo è possibile avere un’anteprima del motore, o sottosistema, grafico Avalon: si può già installare su Windows XP e Windows Server 2003, ma è ancora distante dalla beta release.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore