L’Open source di Novell sfida Exchange

Workspace

Al LinuxWorld Expo l’azienda regala codice per la messaggistica e presenta nuovi prodotti per Linux

Novell ha lanciato la propria roadmap nel mondo Linux. Ma al LinuxWorld Expo, il chief executive di Novell Jack Messman ha promesso anche lo sviluppo di una suite open source di lavoro di gruppo (collaboration suite), chiamata Hula, per email, calendari e contatti. Dal progetto Hula Novell lancerà anche un server per la collaborazione e la messaggistica aziendal e fondato su Novell NetMail. 200.000 linee di codice verranno fornite a Hula da NetMail, un’applicazione hosted che offre accesso a posta elettronica e calendari. Le licenze utilizzate saranno LGpl e Mozilla Public License. La sfida a IBM Lotus Notes e Microsoft Exchange è alle porte.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore