L’Open source divide

Workspace

Microsoft accusa Linux di violare 235 brevetti, Linus Torvalds e Linux Foundation rispondono: giù le mani dal software libero e dall’open source. Anche in Italia Aitech-Assinform chiede pluralismo e di non avere pregiudiziali ideologiche contro il software proprietario e a favore dell’Open source. L’open source però non ci sta e vuole farsi largo anche nella Pa italiana. Le divisioni fra software libero e proprietario verranno alla luce anche a Forum Pa, che aprirà a Roma lunedì 21 maggio ?

  • Open source e Pa, Aitech-Assinform sceglie il pluralismo
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore