Lotus Notes senza fili

Workspace

IBM nelle Filippine sviluppa una versione di Lotus Notes per wireless

I numeri sembrano dare ragione ad IBM che nelle Filippine ha scelto un partner locale e ha creato una versione wireless del celebre Lotus Notes. Seguendo il trend già forte nella popolazione verso i device mobile, IBM è in trepidante attesa di un boom nellutilizzo di tecnologie wireless per il business. Nellattesa ha deciso di portarsi avanti, ma senza mezzi termini. Ha fatto invece un grande passo prendendo Lotus Notes e rendendolo wireless. Nathaniel Marquez, manager nelle soluzioni wireless per larea asiatica, sostiene che la decisione è stata presa in buona parte per lampia share, il 78%, di pubblico professionale che ha adottato Notes nelle Filippine. Cè una forte tendenza per le grandi compagnie di spostarsi sul wireless per la conduzione dei propri affari, ha detto Marquez. Molti degli affari sono condotti in luoghi remoti del territorio e sarebbe stupido non avvantaggiarsi delle tecnologie disponibili. Sebbene le aspettative per lo sviluppo del wireless siano incredibili, mancano nel settore strumenti business adeguati. IBM spera che Lotus Notes possa diventare uno dei tool fondamentali per il wireless business. Con Wireless Lotus Notes gli utilizzatori di Notes possono raggiungere i device wireless senza dover riscrivere le applicazioni sulle quali lavorano. In sintesi, il nuovo prodotto permette agli utenti di Notes o di Domino di accedere al panorama wireless utilizzando i protocolli più diffusi WAP e SMS.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore