Lotus Workplace sempre più "versus" Microsoft Office

Aziende

WebSphere Studio Device Developer 5.7, Workplace Builder, Workplace Api Toolkit e Workplace Designer verranno rilasciati come parte della v ersione 2.0 di Workplace

Rational, la divisione software di Ibm, ha annunciate il rilascio di nuove funzionalità per Lotus Workplace, il concorrente di Microsoft Office targato Big Blue. Ibm sta ora cercando di persuadere gli sviluppatori a supportare questa piattaforma. Nel corso dell’annuale user conference, tenutasi a Dallas la scorsa settimana, l’azienda ha annunciato che WebSphere Studio Device Developer 5.7, Workplace Builder, Workplace Api Toolkit e Workplace Designer verranno rilasciati come parte della versione 2.0 di Workplace. Questa scelta è determinata dall’intenzione di rendere più “attraente” Workplace per soluzioni personalizzate. Scotto Hebner, vice president of marketing and strategy, Isv and developer relations di Ibm ha dichiarato: “Ci siamo resi conto che la comunità degli sviluppatori è determinante per il successo della piattaforma Workplace e confidiamo che questi tool ci aiuteranno ad attrarre sviluppatori e business partner che contribuiranno a portare la strategia Workplace al prossimo livello”. La divisione Rational ha anche integrato la propria piattaforma di sviluppo con la piattaforma di sviluppo applicativo open source Eclipse, per incoraggiare i vendor di software indipendenti a utilizzare questa tecnologia insieme a quella Ibm. Mike Devlin, general manager di Ibm Ratinal, ha dichiarato: “Questa piattaforma è la pietra miliare dei nostri sforzi in termini di sviluppo e il modo in cui Ibm può riunire sviluppatori, business partner e operatori dell’industria introno a un comune approccio”. ‘

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore