L’outsourcing Unisys serve Business Objects

Aziende

Unisys ha siglato un accordo di cinque anni per la fornitura di servizi It in
outsourcing con Business Objects.

Business Objects sceglie Unisys per i servizi di global outsourcing. In particolare, l’accordo raggiunto tra le due aziende che avrà una durata di cinque anni, prevede che Unisys sostenga la strategia globale di sourcing di Business Objects, fornendo servizi di desktop management, service desk e supporto deskside ai dipendenti dell’azienda. Grazie ai centri di sourcing di cui dispone Unisys in Ungheria, India e Cina, cui si affiancano gli esperti presenti localmente, l’azienda si propone di garantire la qualità dei servizi in tutti i trenta Paesi in cui Business Objects è presente. ?Le esperienze e le competenze maturate a livello globale ci hanno portato a identificare cosa serve per avere successo in un mercato così competitivo come quello della tecnologia – ha affermato Marco Tesini, business operations director global outsourcing & infrastructure services di Unisys Italia – ?Le nostre aziende condividono in partenza un modello culturale a livello globale e l’impegno reciproco verso l’innovazione, siamo quindi sicuri che i servizi di outsourcing di Unisys porteranno vantaggi significativi per le attività operative e per i dipendenti di Business Objects?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore