Lsi amplia le frontiere dello storage

CloudServer

Una partnership per lanciare la nuova generazione di array di storage con
tecnologia a 4 Gb/s per prestazioni e scalabilità superiori

La società ha annunciato che la propria tecnologia Fibre Channel a 4 Gb/s Engenio è stata scelta come base della nuova generazione di prodotti di storage di Teradata, una divisione di NCR Corporation. La nuova tecnologia offerta da LSI è progettata per massimizzare l’operatività dei database Teradata. Le nuove soluzioni di storage Teradata abilitate RoHS si baseranno sull’architettura ad alte prestazioni XBB sviluppata da LSI. Grazie all’evoluzione della famiglia NCR di array Fibre Channel, il sistema di storage Engenio 6998 costituirà il nucleo della nuova soluzione di Enterprise Storage NCR 6843. Come entry level i clienti di Teradata possono usufruire dell’Array Fibre Channel Deskside NCR 6287, basato sull’Engenio 3992. Entrambi i nuovi array di NCR ospitano il modulo drive Engenio FC4600 per una maggiore densità di storage. Inoltre gli array impiegano il familiare software SYMplicity di Teradata, integrato direttamente nel Teradata Server Management System per fornire un punto di controllo centrale all’intero ambiente di data warehouse.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore