Lsi rinnova lo storage Engenio

CloudServer

Sistemi Das per le Pmi

Le aziende medio piccole presentano requisiti di storage estremamente diversificati, ma l’esigenza di una soluzione di storage esterna, a costi contenuti, facile da installare e gestire e scalabile è avvertita nell’intero mercato. Con l’introduzione di una nuova famiglia di sistemi Engenio, Lsi ha reso fattibile l’opzione di una soluzione di storage esterna tramite l’uso della tecnologia Sas.

I primi modelli, Engenio 1333 e 1331, comprendono array Raid esterni Sas-Sas per un’infrastruttura Das (Direct Attached Storage) condivisa. Tramite il Simplicity Storage Manager, i sistemi offrono una struttura di gestione che riduce sensibilmente la complessità delle procedure di installazione, configurazione, gestione e diagnostica. La capacità dei sistemi 1331 e1333 scala da una configurazione a due unità disco con 146 Gb di spazio di storage a una configurazione a 48 unità disco in grado di offrire 14 Tb di spazio tramite unità Sas da 300 Gb.

Il modello 1333 multiport rappresenta una soluzione entry-level ideale per le topologie in cluster in ambiente Windows Server che consente a più server di condividere l’accesso ai dati memorizzati in un singolo sistema di storage e di continuare a eseguire le applicazioni in un server secondario in caso di problemi con il server primario.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore