LTE, i test 4G di Telecom e Vodafone partono da Torino

4gMarketingMobilityNetworkProvider e servizi Internet
Il 4G di Vodafone raggiunge 2400 Comuni italiani

Torino diventa la capitale della banda larga mobile. Al via la sperimentazione del 4G con Telecom e Vodafone: Long Term Evolution (LTE) parte dagli stadi di calcio italiani

Chiusa l’asta wireless delle frequenze (in seguito allo switch-off), scatta l’ora dei test LTE. Torino diventa la capitale della banda larga senza fili, nell’era Mobile. Il 4G permette  video streaming ad alta definizione, video on demand, navigare su internet ad alta velocità. Nel capoluogo piemontese è iniziata la sperimentazione di Telecom e Vodafone della telefonia di quarta generazione: lo standard Long Term Evolution (LTE) parte dagli stadi di calcio italiani. LTE promette velocità fino a 100 Megabit su internet ed è già accessibile negli Stati Uniti e in Germania. Anche il prossimo Nokia Lumia 900 sarà LTE come per altro iPad 3 e smartphone Android LTE sono già in vendita da mesi.

Avviate dal capoluogo piemontese, le sperimentazioni LTE, sia di Tim che di Vodafone, verranno presto estese alle altre città italiane, dove saranno messe in vendita chiavette Lte a 100 Megabit.

Per il lancio di LTE, si dovrà però aspettare che le Tv locali, che finora si sono lamentate dei rimborsi giudicati bassi, liberino le frequenze. Lte debutterà in Italia con Tim, Vodafone e Wind quando le Tv locali lasceranno campo libero, si spera entro dicembre 2012. Da un recente studio di Ciscoemerge che entro il 2016 il traffico di dati mobile sarà pari a 33 miliardi di DVD all’anno. Secondo In-Stat il mercato Lte raggiungerà i entro il 2014.

Inizia l'era 4G LTE
Cisco: al raddoppio il traffico di dati mobile
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore