Lucent Technologies annuncia contratti in Europa per oltre 200 milioni di euro

Workspace

Bilancio positivo per Lucent che, nel corso della più grande fiera IT e delle telecomunicazioni, ha presentato le soluzioni, i software e i servizi di nuova generazione.

In occasione del CeBIT 2003 appena concluso, Lucent Technologies ha annunciato la firma di nove nuovi contratti per un valore potenziale di oltre 200 milioni di euro. I contratti si riferiscono alla fornitura di servizi e soluzioni di nuova generazione per rete fissa e mobile ai service provider. Inoltre, Lucent ha ricevuto il premio Best Stand assegnato da CeBIT News, il quotidiano della fiera, che ha valutato lo stand in termini di spazio, organizzazione e accessibilità delle aree e attrattiva per i visitatori. Lucent ha inoltre annunciato 10 nuovi Business Partner in Europa attraverso i quali fornirà il portfolio di soluzioni e servizi alle aziende e ai piccoli service provider. Il sistema di partnership è stato attuato con lo scopo di estendere la rete di servizi in tutto il mondo, integrando alle soluzioni Lucent anche componenti provenienti da altri vendor per generare unofferta completa per i clienti. I partner, dislocati in tutta Europa, forniranno un supporto pre e post vendita alle soluzioni Lucent Software nonché i servizi professionali richiesti per linstallazione, la gestione e la manutenzione del software. In occasione del CeBIT, la società ha annunciato anche che i laboratori di ricerca e sviluppo Bell Labs, hanno ricevuto il 30.000° brevetto (N. 6.529.499) per la scoperta di un meccanismo che consente di garantire il Quality of Service (QoS) delle reti IP, rendendo le reti a pacchetto affidabili quanto le reti telefoniche attuali. I contratti annunciati al CeBIT includono i seguenti accordi Deutsche Telekom e Lucent introdurranno i nuovi servizi per reti Ethernet-over-optical, che permetteranno agli utenti aziendali di DT di connettere le reti locali dislocate in Germania direttamente via Ethernet. Inoltre, Lucent supporterà DT nello sviluppo e nel lancio dei servizi e delle iniziative di marketing connesse. Lucent implementerà i software per la gestione delle reti ottiche multi-vendor per DT. Questa applicazione è in grado di supportare i sistemi ottici sia di Lucent sia di Alcatel, essendo lunico software sul mercato studiato per gestire i componenti delle reti di qualsiasi produttore. Lucent implementerà nuove funzionalità alle reti ottiche olandesi in grado di generare nuovi servizi. Le soluzioni Lucent, infatti, consentiranno a BT di utilizzare la tecnologia esistente e al contempo aggiungere nuovi servizi Ethernet-over-SDH senza bisogno di aggiornare le reti, integrando e semplificando la manutenzione delle reti SDH e DWDM. T-Systems ha scelto Lucent per la fase di roll-out di Telekom Global NET di DT. T-Systems introdurrà per la prima volta il nuovo switch LambdaUnite Multiservice (MSS) nella dorsale ottica mondiale di DT. Czech Telecom lancerà una rete ottica internazionale integrando le soluzioni ottiche di Lucent. La tecnologia DWDM di Lucent permette la connessione delle reti nazionali di Czech Telecom ai centri dati dei paesi vicini. Arcor ha attribuito il successo della rete DSL in Germania a Lucent. AnyMedia Access System fornisce, infatti, un accesso rapido e scalabile al secondo service provider di banda larga in Germania. Lucent estenderà il contratto con Telekomunikacja Polska per la fornitura di sistemi di accesso alla banda larga xDSL. Lucent introdurrà una nuova versione di Stinger MRT, concentrator per laccesso DSL. Lucent fornirà il concentrator per laccesso DSL caratterizzato dalla più alta densità per porta e dalle dimensioni ridotte. Stinger Micro-Remote Terminal verrà quindi utilizzato nelle reti di Telekomunikacja Polska. COLT Telecom amplia la suite di soluzioni firewall grazie a service-level-assured VPN firewall di Lucent Technologies. Lucent ha fornito a COLT Telecom Deutschland i VPN Firewall Brick 20 e 80 per lestensione dellofferta di firewall alle piccole imprese. Lucent è stata scelta da T-Systems France per la fornitura di una piattaforma per la sicurezza a livello globale. Le soluzioni, il supporto e i servizi di Lucent consentiranno a T-Systems di offrire ai clienti business una serie di servizi di sicurezza sofisticati, quali DDOS (Distributed Denied of Service) per lindividuazione di attacchi alla rete. Lucent ha attuato un programma di Business Partner in Europa, consolidando il canale di vendita indiretto con laccredito di 10 nuovi partner, che seguiranno la vendita delle soluzioni e dei servizi appartenenti al portfolio Lucent dati e soluzioni ottiche di Lucent. I Bell Labs hanno ricevuto il 30.000° brevetto, registrando una nuova scoperta in grado di consolidare il futuro delle comunicazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore