Luci e ombre per Texas Instruments

Aziende

Il 2000 si chiude con un +22 per Texas Instruments che però non si sbilancia per il nuovo anno

Il 2001? Non si sa… Texas Instruments, dopo aver concluso con un incremento del 22% il business 2000, raggiungendo un fatturato di 11.875 milioni di dollari, non vuole fare previsioni per il 2001. Questo a seguito della debolezza della economia mondiale che non aiuta lazienda ad azzardare previsioni. Lunica cosa certa è un rallentamento del 10% delle vendite nel primo trimestre, periodo da sempre poco propizio al business secondo Texas Instruments. Ritornando al 2000 il fatturato raggiunto dallazienda è influenzato anche dalla acquisizione di Burr-Brown Corporation e dalla integrazione dei risultati finanziari nel comparto dei semiconduttori della Texas. Il settore dei semiconduttori ha infatti registrato un +25% con un fatturato pari a 10.284 milioni di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore