L’Ue si scaglia contro un gioco violento della Playstation

AccessoriWorkspace

Sarebbero stati chiesti provvedimenti severi contro Rule of Rose e altri
giochi inadatti ai bambini

FRANCO FRATTINI, Commissario alla Giustizia dell’UE,ha sparato a zero contro un gioco della Playstation che mostrerebbe una ragazzina rapita e torturata. Secondo il Times, Frattini ha richiesto che vengano presi provvedimenti severi contro Rule of Rose e altri giochi inadatti ai bambini. Ha chiesto ai ministri degli affari interni dell’UE di avanzare proposte per proteggere i giovani da questo tipo di giochi. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore