L’ultrabook Samsung Serie 9 punta sui dettagli

LaptopMarketingMobilityWorkspace
Samsung Serie 9 sfida il MacBook Air

Dettagli importanti, cover sabbiata, cornice del display ridotta al minimo per massimizzare la visione, rendono la Serie 9 di Samsung notebook di alta gamma. È previsto l’upgrade a Ivy Bridge e a Windows 8

Samsung Serie 9 è la gamma di notebook che sfida MacBook Air, presentata al CES 2012 di Las Vegas a gennaio: risultato di 30 mila ore di progettazione tecnica, sulla Serie 9 spiccano il profilo ultrasottile, meno di 13 millimetri e le dimensioni compatte, inferiori del 28% rispetto a quelle del predecessore. La cover sabbiata, lo chassis unibody con particolari in alluminio, la cornice del display ridotta al minimo in modo da far guadanare allo schermo ben 2,5 cm, sono dettagli d’alta gamma. Anche il clickpad multitouch è in grado di supportare 21 tipi di movimento differenti.

La Serie 9 di Samsung, con 8 GByte di memoria interna e un’unità di storage SSD da 128 GByte, arriva in commercio con Intel Core i5 di seconda generazione, ma in futuro è previsto l’upgrade ai nuovi processori Ivy Bridge, e con sistema operativo Windows 7 Professional a 64-bit, ma anche qui è previsto l’upgrade a Windows 8al lancio ufficiale di Microsoft.

Ecco i prezzi: 1.399 euro per il modello con schermo da 13 pollici e 1.699 europer quello da 15 pubblici.

Samsung Serie 9 sfida il MacBook Air
Samsung Serie 9 sfida il MacBook Air
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore