Lutech compra Liscor

AcquisizioniAziende
Lutech compra Liscor
0 3 Non ci sono commenti

Con l’acquisizione di Liscor, Lutech continua un percorso di espansione avviato nel 2014 con l’acquisizione di Arcares e di IT Business e consolida il gruppo nel settore ICT a livello europeo

Lutech, società made in Italy partecipata da Orizzonte, specializzata in ingegneria che progetta, realizza e gestisce soluzioni in ambito ICT, ha annunciato di aver acquisito, tramite la controllata Arcares SpA, la maggioranza del capitale di Liscor, softwarehouseitaliana attiva nel mercato dei Financial Services, dedicata al Lending. Con questa mossa, Lutech continua un percorso di espansione avviato nel 2014 con l’acquisizione di Arcares e di IT Business e consolida il gruppo nel settore ICT a livello europeo.

Lutech compra Liscor
Lutech compra Liscor

Il nostro obiettivo è quello di rafforzare il nostro posizionamento nel panorama ICT in Italia e contemporaneamente di essere maggiormente presenti all’estero, partecipando a progetti IT in cui poter esprimere al meglio la nostra esperienza, competenza tecnologica e commitment” ha commentato Tullio Pirovano, Amministratore Delegato di Lutech. “Questa operazione per noi rappresenta un passo importante non solo per innovare e consolidare la nostra offerta in ambito Financial Services, ma anche per ampliare la nostra presenza all’estero, in particolare in Europa”.

La transazione consiste nella cessione del 60% delle azioni di Liscor; in futuro, al raggiungimento di determinati obiettivi, si prevede la cessione della quota di minoranza dei soci fondatori di Liscor, che rimangono operativi in società. Grazie a questa operazione, Lutech diventa capogruppo anche di una società di diritto rumeno, interamente partecipata da Liscor e anch’essa operativa nei servizi finanziari, che vanta tra i propri clienti banche importanti come Unicredit Bank Romania.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore