Mac Os X ancora sotto attacco

CyberwarSicurezza

Mezz’ora per craccare il sistema operativo di Apple? È l’ultimo colpo alla sicurezza della Mela

A dire il vero, Mac Os X non è stato letteralmente craccato in mezz’ora. Si è trattata, stando alle ultime voci, di un'”escalation di privilegi di un utente autorizzato“. Mac OS X come tutti i sistemi operativi non è comunque invulnerabile e rimane, nelle ultime settimane, nell’occhio del ciclone per questioni di sicurezza. Un hacker svedese, in una competizione di hacking, avrebbe violato Mac OS X assumendo i privilegi dell’amministratore. Ancora non è dato sapere se l’hacker ha utilizzato vulnerabilità di sicurezza ancora non rese pubbliche, o se il crack sia avvenuto impadronendosi di un account utente su un computer dove era già utente autorizzato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore