Mac Os X nel mirino di un Trojan

Sicurezza

Symantec lancia l’allarme contro OSX.Exploit.Launchd

Apple aveva appena offerto le patch, ma un exploit in Rete è in grado di attaccare la falla in Mac Os X. Symantec avverte che un c avallo di Troia OSX.Exploit.Launchd è in grado di colpire la vulnerabilità di Apple Mac OS X LaunchD Local Format String. Il Trojan apre una shell con pieni privilegi controllabile da remoto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore