MacBook Air con SuperDrive

LaptopMobility

Foto, test, prova su strada del MacBook più chiacchierato del momento. Nel nostro speciale tutto quello che bisogna sapere prima dell’acquisto

Sin dal giorno della presentazione MacBook Air è stato la delizia per i fanatici di Apple e, viste le sue originali caratteristiche, sarà un notebook destinato ad affascinare e a far parlare di sé tutti gli appassionati informatici, anche se a volte in modo critico. Gli addetti ai lavori hanno subito preteso di più da questo “super-sottile” evidenziandone alcune lacune : mancanza di connettività 3G, disco fisso dalla capienza limitata, interfacce insufficienti. Ma se MacBook Air avesse tutto ciò sarebbe un’altra cosa.

confezione_air.png

Air invece ha un’identità precisa che sposa perfettamente le esigenze degli utenti americani, e non è detto che debba per forza soddisfare i desideri di tutti. Entriamo ora nei dettagli: Air funziona con un processore Intel Core 2 Duo a 1,6 GHz con 2 GB di memoria DDR2 SDRAM a 667 MHz.

air_sottigliezza.png

Inutile dire che spessore ridotto al minimo ed estrema attenzione al design (guardate le foto delle misure reali comparate con altri “mini-notebook”, sopra, e quella della confezione originale, appena più sotto) sono in realtà i reali punti di forza per questo “thin”: MacBook Air è alto 4 mm , che arrivano a 19 nella zona in cui lo schermo si incerniera con la base.

presentazione_air.png

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore