Machine-learning, HPE acquisisce Niara

AcquisizioniAziende
HPE compra Nimble Storage per 1,2 miliardi di dollari
0 0 Non ci sono commenti

Il software di Niara analizza l’attività di rete per identificare un comportamento potenzialmente malevolo, e già integra il programma di networking security di HPE, Aruba ClearPass, e il portfolio di servizi

HPE compra Niara, azienda specializzata in machine-learning e software house di sicurezza dedita al “behaviour analytics”. Si tratta della terza acquisizione in 15 giorni per l’azienda guidata dal Ceo Meg Whitman.

Machine-learning, HPE acquisisce Niara
Machine-learning, HPE acquisisce Niara

Il software analizza l’attività di rete per identificare un comportamento potenzialmente malevolo, e già integra il programma di networking security di HPE, Aruba ClearPass, e il portfolio di servizi.

Keerti Melkote, senior vice presidente e general manager di HPE Aruba, ha affermato che la tecnologia permetterà ad HPE di continuare ad innovare con “soluzioni software per meglio proteggere i dati business e Internet of Things (IoT) dei nostri clienti“. Ha concluso: “Con una stima di oltre 20 miliardi di device IoT connessi dal 2020, la sicurezza è la preoccupazione numero uno per i nostri clienti. Combinando la behaviour analytics di prossima generazione di Niara con il portfolio di network security di Aruba ClearPass, forniremo un sistema completo di rilevamento attacchi“.

A metà gennaio, HPE ha comprato SimpliVity per rafforzare la posizione IT ibrida. L’operazione vale 650 milioni di dollari. HPE fa shopping in ambito software, in un mercato valutato 2.4 miliardi di dollari nel 2016. L’azienda vuole aggiudicarsi una fetta della torta: si stima che il mercato registri il 25 per cento di crescita annuale, per raggiungere 6 miliardi di dollari di valore dal 2020.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore