Macrovision contro il deCss

AccessoriWorkspace

La lotta alla pirateria si inasprisce. In arrivo un nuovo sistema di protezione di Dvd che promette di impedire la copia dei supporti protetti

I software di ripping sono avvisati: Macrovision, azienda specializzata in sistemi di protezione, vuole mettere la parola fine al deCss (le righe di codice per superare il Css), ovvero alla possibilità di copiare Dvd protetti. La sfida contro la pirateria passa da una nuova tecnologia, lanciata da Macrovision, che consiste in un sistema di protezione integrato: una protezione analogica, basata su RipGuard Dvd, da inglobare a livello hardware in lettori Dvd, masterizzatori Dvd e computer. La piattaforma di Macrovision sarà commercializzata entro la seconda metà del 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore