Maggiore integrazione per la sicurezza Cisco

Sicurezza

Nuovi rilasci estendono la sicurezza collaborativa e adattiva sull’intera
rete per una protezione più efficiente e intelligente

Cisco ha recentemente annunciato nuove funzionalità per una maggiore collaborazione tra i diversi prodotti e servizi della propria gamma di soluzioni per la sicurezza. Gli ampliamenti riguardano i sistemi Ips (Intrusion Prevention Systems), Csa (Cisco Security Agent), CS-Mars (Cisco Security Mitigation Analysis and Response System), Csm (Cisco Security Manager) e Ssl Vpn (Secure Sockets Layer Virtual Private Network). nel loro complesso, tali ampliamenti danno vita all’evoluzione della Cisco Self-Defending Network, un framework completo che integra diversi prodotti per la sicurezza di rete e dei dispositivi finali all’interno di una soluzione per la sicurezza integrata, collaborativa e adattiva ideale per le organizzazioni di ogni dimensione. Oltre agli ampliamenti apportati al controllo collaborativo delle minacce, Cisco ha annunciato miglioramenti Vpn Ssl per il software della famiglia di appliance Asa (Adaptive Security Appliance), la quale offre funzionalità firewall, Ips, anti-malware e Vpn integrate. Gli ampliamenti ai servizi Cisco Lyfecycle Services ottimizzano infine i benefici dei nuovi ampliamenti collaborativi supportando i clienti nell’implementazione più efficiente delle soluzioni. La società ha infatti introdotto ulteriori funzionalità alla propria gamma di servizi di sicurezza, incluso il nuovo portale Security Center, Cisco Security IntelliShield Alert Manager Service e Cisco Ips Signature Management Service. Il portale Security Center offre una fonte di informazione centrale sulle attività attuali legate alla sicurezza così come guide dei prodotti e servizi Cisco per mitigare le minacce. Gli abbonamenti a Cisco Ips Signature forniscono accesso al database Cisco Security IntelliShield Alert Manager per offrire intelligenza agli eventi Ips. Tali ampliamenti,combinati alle funzioni che p ermettono ai clienti di correlare le firme Ips alle informazioni relative agli alert IntelliShield, permettono di velocizzare la risoluzione di potenziali attacchi. Inoltre, Cisco Ips Signature Management Service semplifica le attività quotidiane dei dispositivi Ips implementando e sintonizzando gli aggiornamenti delle firme nel momento in cui diventano disponibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore