Maggiore sviluppo per la tecnologia Ajax

Aziende

Una nuova tecnologia "Open Ajax" guiderà l’innovazione collaborativa per rendere il Web più facile da usare e per mantenere il client del desktop universalmente compatibile

Alcuni dei più importanti di fornitori di tecnologia (tra i quali IBM, Oracle, Bea, Yahoo, Red Hat, Borland ) annunciano la collaborazione con un gruppo di tre organizzazioni open source (Apache Foundation, Eclipse Foundation e Mozilla Corporation), per standardizzare una nuova e interessante tecnologia Web, denominata Ajax.

Acronimo di “Asynchronous JavaScript and XML” è un tipo di “Rich Internet

Application”, che riduce il ritardo e la frustrazione tipici di quando si effettua il refresh della schermata del browser, nell’inviare o ricevere informazioni via Web. Con questa tecnologia le nuove informazioni sono disponibili all’istante, rendendo la navigazione e i tempi di risposta facili e veloci come quelli di un programma installato direttamente sul proprio Pc. Se la velocità con cui abbiamo usato il Web finora per comunicare è stata la velocità della posta elettronica, Ajax conferisce al Web l’immediatezza della messaggistica istantanea. Con la nuova tecnologia, gli utenti Web hanno la possibilità di: far scorrere una mappa virtuale o fotografie, senza effettuare il refresh delle schermate del browser né toccare i tasti freccia, visualizzare calendari e commenti, quando il cursore tocca determinate parole, fornire un feedback istantaneo quando si compila un modulo sul Web, trascinare e selezionare gli oggetti, così come avviene sul desktop. Ecco il link in inglese per maggiori informazioni: http://www-03.ibm.com/press/us/en/pressrelease/19187.wss

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore