Maggiori tagli in Yahoo! e Sony

Aziende

Le ristrurrazioni in Sony e nel motore di ricerca saranno più pesanti del previsto: 16mila, di cui metà dipendenti regolari, nel colosso giapponese; 2mila in Yahoo!

Sony ieri aveva annunciato 8mila tagli di posti di lavoro, ma, secondo Cnet , la ristrutturazione sarà più ampia: il doppio, di 16 mila posti, pari a 8mila regolari e 8mila a contratto.

Anche i tagli in Yahoo! potrebbero essere peggiori del previsto: annunciati dopo la terza, deludente, trimestrali, i taglio del 10% per circa 1500 lavoratori potrebbero salire a 2000. Lo riporta all Things Digital .

Settimana scorsa Adobe ha reso noto 600 esuberi, A T&T ha annunciato tagli per 12,000 dipendenti, pari al 4% della forza lavoro. Anche Viacom ridurrà del 7% i dipendenti, pari a 850 esuberi, secondo Gawker . Anche RealNetworks sta tagliando circa 130 posti di lavoro, pari al 7,5% della forza lavoro.

Da settembre ristrutturano anche Hp, eBay, Yahoo!, Xerox, Symantec, EA, Amd, Nokia-Siemens, Motorola, Nortel, Wired e Six Apart.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore