A Manhattan Amazon consegna gli acquisti in un’ora

E-commerceMarketingNetwork
E-commerce, lo shopping online di primavera
1 0 Non ci sono commenti

Amazon lancia Prime Now, un servizio di consegne in appena un’ora, al costo di 7,99 dollari

Con Prime Now debutta la consegna in un’ora. A Manhattan è possibile ricevere a casa una gamma di prodotti acquistati su Amazon in soli 60 minuti. Il servizio Prime Now è in abbonamento a 99 euro l’anno e attualmente funziona dalle 6 a mezzanotte, ma è attivo solo in alcune zone di New York. I prodotti da comprare sul sito di e-commerce e da ricevere nel volgere di così poco tempo sono di uso quotidiano: detersivi, batterie, shampoo, rotoli di carta, giocattoli, libri eccetera. L’ambizione del sito consiste nel venire incontro alla gratificazione istantanea legata all’e-commerce. Ma non è chiaro come si possa estendere la consegna nel giorno stesso dello shopping online ai rivenditori di terze parti, che detengono il 40% delle merci e pagano fra l’8% e il 20%.

Il servizio si espanderà ad altre città nel 2015, con il programma disponibile per i membri di Amazon Prime che pagano 99 dollari all’anno per la consegna rapida.Con questa mossa, Amazon sfida Shopping Express di Google ed il servizio di consegna nel giorno di shopping, eBay Now.

In Italia il picco di vendite su Amazon è stato toccato il 15 dicembre con circa 9.000 pacchi regalo impacchettati. Gli ordini effettuati hanno superato le 396.261 unità, ordinati al ritmo di oltre 4 al secondo. L’apice è stato raggiunto alle ore 21:16. Ogni 15 minuti un TIR carico di ordini è uscito dal Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni (PC).

E-commerce, Amazon lancia consegne in un'ora
E-commerce, Amazon lancia consegne in un’ora

Negli USA Amazon lancia la funzione Make an Offer, per ora attiva solo per 150mila oggetti in vendita, che spaziano dai cimeli sportivi agli strumenti musicali da collezione, fino a stampe e monete antiche. Il valore in media è superiore ai 100 dollari. L’asta diventa privata, e non pubblica come su eBay: un rivenditore può attivare il tasto nel corso di una vendita, un potenziale acquirente può utilizzarlo per fare un’offerta, recapitata via email al venditore, il quale può accettare o optare per il rilancio con una contro-offerta.

In Italia Amazon ha semplificato la consegna per chi abita in palazzi senza portieri: i pacchi di Amazon si possono ritirare alle Poste, presso l’ufficio postale più vicino. L’annuncio è di Amazon Italia, che semplifica le procedure di consegna. Gli utenti, durante la fase d’acquisto, potranno scegliere di  ritirare i loro acquisti presso un Pick-up Point in più di 10.000 uffici postali in tutta Italia. Ciò offre due vantaggi: un addetto sarà sempre disponibile alla consegna degli ordini effettuati su Amazon.it; i clienti possono ritirare il proprio ordine nel periodo di tempo disponibile, anche nel corso del weekend, visto che accanto al nome dell’ufficio postale, sono segnalati gli orari di apertura degli uffici. I clienti nel Pick-up Point devono esibire la carta d’identità oppure possono delegare una terza persona al ritiro. Il Pick-up Point offre un servizio con modalità di consegna 3-5 giorni; è gratuito per i clienti Prime ed è compreso nel costo della modalità di consegna standard (2,80 euro) per tutti gli altri clienti non abbonati al servizio.

Conoscete Amazon? Misuratevi con un Quiz?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore