Mano all’MP3!

Sistemi OperativiWorkspace

Il "taglia e cuci" non è solo per le sarte…

MP3 TrackMaker è un programma leggero e di semplice utilizzo, capace di montare e smontare file musicali compressi nel formato MP3. L’interfaccia è senza fronzoli e mostra in alto le due schede “Split” (dividi) e “Join” (unisci): la prima serve per spezzare un unico file audio in tanti MP3 di durata inferiore, il secondo per fare la procedura inversa. L’utente può scegliere di dividere un file indicando quanti secondi di riproduzione devono essere contenuti nelle singole parti. Per unire un MP3, invece, basta scegliere l’ordine in cui inserire le tracce. Una volta fatte le proprie scelte, basta fare clic rispettivamente su “Create Tracks” o “Merge Tracks” e in pochi attimi MP3 TrackMaker esegue l’operazione. Il software è poi in grado di seguire la riproduzione di un file tramite Winamp, in modo da semplificare ulteriormente la divisione: basta ascoltare una traccia (posizionando il cursore sul punto preferito) e fare clic sul comando “Grab Winamp Position” per tagliare una canzone in quel punto. MP3 TrackMaker ci ha stupito per la sua celerità e la totale assenza di comandi superflui: da un lato questo limita le applicazioni “ludiche”, ma d’altro canto evita di perdere tempo con inutili impostazioni. In breve, MP3 TrackMaker si occupa solo di dividere e unire file MP3, ma lo fa decisamente bene! Attenzione: la versione di prova del programma limita la divisione a tre frammenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore