Marisa

Marketing

In ricordo

Marisa Pittari scomparsa un anno fa. La sua morte ci lasci addolorati e sbigottiti. Troppo rapida e improvvisa era stata la malattia che laveva colpita, troppo forte il contrasto tra la sua presenza e il vuoto che lasciava in amici e colleghi. Dopo un anno, ancora ci manca quel suo coraggio nellaffrontare i problemi del lavoro e della vita, quellapparente tranquillit che mascherava la voglia e la determinazione di fare e di fare bene, quellansia di migliorare a malapena mascherata dallamata sigaretta. Difficile dimenticare il contrasto tra la disponibilit nei confronti dei colleghi e la convinzione e la testardaggine con cui difendeva le proprie opinioni. E ancora ricordiamo la luce che le illuminava gli occhi quando si preparava a partire per la sua adorata Sicilia. Si dice che il tempo lenisca le ferite. Speriamo sia cos anche per Roberto e Sarah. Tutti noi

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore